Prova ora Login

Marketing Automation: definizione e esempi

Come utilizzare correttamente il marketing automation

Il marketing automation è un termine inglese che indica l’automazione delle procedure di marketing.  Le email sono impostate una sola volta e inviate di volta in volta in modo automatico al verificarsi di eventi prestabiliti. Cosa questa che consente un notevole risparmio in termini di tempo e denaro. Mettendo totalmente da parte ogni tipo di intervento manuale, si ha inoltre il vantaggio di inviare a ciascun contatto sempre l’email giusta al momento giusto. Tra le strategie di email marketing utilizzate non si può affatto prescindere dall’uso dell’email marketing automation.

Email Marketing Automation con Newsletter2Go

Cos’è il marketing automation

Inviare newsletter di Lifecycle

Quando si parla di email marketing automation si fa riferimento in particolare all’automatizzazione del contatto con i clienti; da un lato questo consente di fidelizzare il rapporto con i clienti già esistenti, dall’altro si possono trasformare i lead in nuovi clienti grazie all’invio di contenuti rilevanti e personalizzati.

Dal punto di vista tecnico il marketing automation funziona in questo modo: si creano le email, si impostano i criteri per l’invio e si attiva l’invio automatico agli intervalli di tempo stabiliti. A seconda del programma per newsletter utilizzato, l’invio può basarsi su criteri comportamentali (i cosiddetti trigger) o su determinati momenti del ciclo di vita del cliente o su entrambi. A seconda del criterio d’invio utilizzato si parla rispettivamente di newsletter di risposta automatica (note con il termine inglese di trigger email) o di newsletter lifecycle.

Newsletter di risposta automatica: sono attivate da una particolare azione dell’utente.

Esempio: registrazione, acquisto sul negozio online, prenotazione di una stanza.

Newsletter lifecycle: sono inviate in momenti determinati del ciclo di vita del cliente.

Esempio: compleanno, lunga inattività, anniversario della registrazione sul sito.

Il marketing automation è una parte importante dell’email marketing. Contrariamente alle newsletter classiche, le newsletter automatiche sono inviate sempre senza alcun intervento manuale e a intervalli regolari di tempo.

Newsletter: novità, prodotti, offerte

Marketing automation B2C: dialogo personalizzato sulla situazione attuale del cliente

Esempio di Marketing Automation con Newsletter2Go

Questo grafico mostra un esempio di marketing automation e quali contenuti possono essere presentati al cliente nei diversi momenti.

Quali sono i vantaggi del marketing automation?

Il marketing automation è uno strumento estremamente efficace. L’aspetto che lo rende particolarmente utili ai fini dei risultati delle campagne di email marketing è il fatto che le email fanno sempre riferimento allo stato attuale dei contatti e questo contribuisce ad aumentarne la rilevanza.

Soprattutto sul lungo termine, il marketing automation B2C consente di raggiungere ottimi risultati. Utilizzando infatti un software adeguato per l’automatizzazione dell’email marketing vi è un’elevata probabilità che le email inviate vengano aperte, che i destinatari clicchino sui contenuti e che infine comprino i prodotti in esse pubblicizzati.  Una volta stabiliti i parametri, l’invio avviene automaticamente. Automatizzare l’email marketing determina percentuali di apertura quasi doppie rispetto a quelle delle normali campagne di email marketing.

Esempi di Marketing Automation 2

Diverse sono le opzioni di invio offerte dal marketing automation. Tutte le informazioni disponibili nella rubrica (nome, cognome, data di nascita, ultimo acquisto, ecc.) possono essere utilizzate come parametro di invio; si possono così inviare email basate ad esempio sull’attività dei clienti, sul comportamento di acquisto sul negozio online o in occasione del compleanno dei clienti.

Un altro vantaggio del marketing automation è rappresentato dalle numerose possibilità di personalizzazione offerte. Il fatto che le email siano inviate in modo automatico, non esclude che i contenuti possano essere adattati e personalizzati fin nei minimi dettagli. Oltre alla personalizzazione dell’intestazione, anche i contenuti possono essere adattati alle caratteristiche dei destinatari. Grazie alla combinazione dei diversi criteri di invio si possono ottenere contenuti altamente personalizzati.

Quando si impostano correttamente i criteri di invio, le campagne di marketing automation non sono solo rilevanti ma consentono anche di tenere sempre attivo il rapporto con i clienti sul lungo termine. Per questo chiunque voglia inviare email pubblicitarie dovrebbe optare per un software adeguato per automatizzare l’email marketing.

Consigli e risorse per il marketing automation

Le possibilità per entrare in contatto con i propri clienti con il marketing automation sono pressoché infinite. A seconda dei dati a disposizione si può inviare l’email adeguata in quasi tutte le situazioni desiderate e sulla base di quasi tutte le informazioni disponibili. Nelle pagine del nostro blog indicate sotto vi rimandiamo solo alcuni esempi di campagne di marketing automation. Realizzando queste prime semplici campagne sarete sulla strada giusta e avrete già fatto molto per rafforzare il rapporto coni vostri clienti.

Le principali campagne di email marketing automation:

Email di benvenuto

Email di auguri

Email di buon compleanno

Email di riattivazione

Email follow up_auguri di buon compleanno

Il giusto software per l’automatizzazione dell’email marketing

Come si fa a capire quale è il software migliore per l’email marketing automation? La cosa più importante è che le newsletter siano facili da creare e che l’impostazione dei criteri di invio sia di facile gestione. Inoltre, affinché le campagne di email marketing automation vadano a buon fine vi elenchiamo alcune caratteristiche che dovrebbe avere un buon software per l’email marketing:

  • Newsletter lifecycle con invio in momenti stabiliti
  • Email di risposta automatica al verificarsi di eventi stabiliti
  • Sincronizzazione dei dati dei contatti da altre piattaforme (ad es. negozi online)
  • Statistiche dopo l’invio
  • Monitoraggio delle conversioni

Ovviamente anche i costi devono essere contenuti. Molti software per l’email marketing offrono l’automatizzazione come funzione extra a pagamento. Newsletter2Go la offre già gratuitamente di default a tutti gli utenti registrati. Iscrivetevi e provate oggi stesso a automatizzare le vostre campagne di email marketing.

Registrati gratuitamente e fai ora un test.
Email:
Password:
Ripeti la password:

Hai domande? Contatta ora il nostro
servizio assistenza al numero: +39 06 9480 1620