Registrati gratis Login
Home » Email marketing al volo: come creare una newsletter in 15 minuti

Email marketing al volo: come creare una newsletter in 15 minuti

03/04/2017

Ecco come creare una newsletter in 15 minuti

Ti riprometti d’inviare newsletter più spesso ai tuoi iscritti, ma non trovi mai il tempo per farlo? Pensi che per creare e inviare una newsletter ci vorranno giorni e ti blocchi ancora prima di iniziare? Oggi ti diamo una buona notizia: creare una newsletter può essere molto più veloce di quanto pensi. Seguendo i nostri suggerimenti potrai infatti creare e inviare una newsletter in soli 15 minuti. In questo articolo ti mostriamo passo dopo passo come farlo.

Creare newsletter in 15 minuti

1. Chi sono i destinatari della tua newsletter?

Tempo necessario: 3 minuti

Per prima cosa devi decidere a chi vuoi inviare la tua newsletter. Per determinare i destinatari ci sono due possibilità: puoi caricare un file con tutti i contatti oppure filtrarli tra quelli in rubrica. Per entrambe ci vuole davvero pochissimo tempo. Se carichi i contatti da file, quelli già presenti in rubrica vengono riconosciuti e allineati automaticamente; per creare gruppi di destinatari sulla base degli attributi non dovrai far altro che selezionare gli attributi desiderati e salvare i contatti in un gruppo.

Come caricare i contatti da file

Come creare gruppi di destinatari

Dopo aver creato il gruppo, basterà selezionarlo come destinatario per la newsletter. Ora puoi procedere con la creazione della newsletter.

2. Pensa alla grafica della tua newsletter

Tempo necessario: 1 minuto

Creare una newsletter in poco tempo non significa affatto dover rinunciare ai dettagli grafici. Con un editor visivo la creazione di una newsletter in html richiede quasi lo stesso tempo di una newsletter in cui c’è solo il testo. Per risparmiare ancora più tempo usa un template pre-impostato in cui non dovrai far altro che piazzare le tue immagini e i tuoi contenuti. Scegli quello che si presta meglio a realizzare la tua idea di newsletter o ad un particolare evento (template natalizio, pasquale, ecc.).

Ma attenzione: la tua newsletter deve essere compatibile con i diversi dispositivi di lettura, anche smartphone e tablet. Per questo è importate che sia in design responsivo, grazie al quale testi e immagini si adattano automaticamente alla grandezza dello schermo sul quale sono mostrati. Tutti i template di Newlsetter2Go sono già in design responsivo.

Come scegliere un template

3. Cosa vuoi comunicare con la tua newsletter?

Tempo necessario: 7 minuti

Dai un nome alla tua newsletter e inserisci l’oggetto e il nome del mittente che desideri sia visualizzato dai tuoi iscritti. Opta per un oggetto breve che descriva nella maniera più precisa possibile quello che il lettore dovrà aspettarsi dopo avere aperto la newsletter. Un oggetto diretto e personalizzato, funziona meglio di un oggetto generico: ad esempio “I nostri migliori auguri di Buona Pasqua, Sig. Rossi” funziona meglio di “Newsletter di Pasqua dell’azienda X”. Anche il nome del mittente deve essere facilmente riconoscibile e ispirare fiducia in chi riceve la newsletter; meglio quindi usare il nome dell’azienda o di un suo dipendente (ad esempio “Mario Rossi di Nome Azienda”).

Come creare l’oggetto perfetto

Dopo aver inserito oggetto e nome del mittente, puoi passare alla creazione della newsletter vera e propria. Inserisci quindi il tuo logo. Carica l’immagine nella mediateca, selezionalo e spostalo per semplice Drag & Drop nella posizione desiderata. Puoi seguire la stessa procedura per inserire un’immagine teaser.

Come inserire un’immagine

Inserisci ora il testo della newsletter per copia e incolla e personalizza il saluto iniziale con il nome o con il cognome del destinatario. Nell’editor troverai le personalizzazioni più frequenti già impostate.

Come inserire una personalizzazione

4. Cosa devi ricordare assolutamente?

Tempo necessario: 2 minuti

Per evitare problemi di visualizzazione, la newsletter deve contenere un link alla versione web cliccando sul quale i lettori possono leggere la newsletter sul browser. Su Newsletter2Go il link alla versione web è già pre-impostato e non dovrai far altro che selezionarlo dal menu a scorrimento.

Come inserire un link alla versione web

Ogni destinatario deve poter annullare in qualunque momento la sua sottoscrizione alla newsletter. Per questo la newsletter deve contenere sempre anche un link di cancellazione, di preferenza in calce all’email. Anche questo è tra i link pre-impostati di Newlsetter2Go è può essere inserito in un solo click.

Come inserire un link di cancellazione

Inoltre tutte le newsletter, facendo parte della corrispondenza aziendale, devono contenere le informazioni legali con le informazioni obbligatorie della società o della ditta individuale prescritte dalla normativa in materia. Con Newsletter2Go i dati aziendali sono riportati sull’account sono inseriti automaticamente in calce a ogni newsletter.

5. Hai controllato che sia tutto corretto?

Tempo necessario: 2 minuti

Prima di cliccare sul tasto di invio, ricordati di inoltrare una email di prova al tuo indirizzo email e controlla che sia tutto in ordine. E ricorda: una volta cliccato sul tasto “invio” non potrai più correggere gli errori. Meglio, quindi, rileggere attentamente la newsletter prima di inviarla.

Come funziona il test d’invio

Verifica che le immagini siano visualizzate correttamente, che i link e le personalizzazioni funzioni correttamente e che non vi siano errori di orografia o grammatica.

È tutto corretto? Benissimo, puoi finalmente inviare la tua newsletter. Ci sono voluti solo 15 minuti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Newsletter2Go utilizza i cookies per offrirti un servizio migliore. Se continui a navigare su questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookies. Acconsento.