Home »

Come creare una mailing list con Newsletter2Go

Scopri come creare e gestire le tue mailing list

Creare e gestire una mailing list:

La mailing list è un elemento fondamentale quando si fa email marketing. Vediamo assieme come crearne e gestirne una!

La soluzione per agenzie di Newsletter2Go
Mappa dei click/ heatmap crea newsletter Newsletter2Go

Che cos’è davvero una mailing list?

Il temine inglese mailing list fa riferimento alla lista di inidirizzi email a cui inviare le proprie newsletter. Si tratta quindi di una rubrica che può contenere diverse informazioni.

La mailing list infatti è la risorsa principale per chiunque faccia email marketing perché contiene tutti i dati importanti dei destinatari e quindi dei potenziali clienti. Fra le informazioni principali che una mailing list dovrebbe contenere, oltre l’indirizzo email, ci sono il nome, cognome e sesso del destinatario nonché l’età. Più informazioni si hanno, più si potrà personalizzare la propria newsletter.

Come raccogliere i contatti per la propria mailing list?

Creare un modulo d’iscrizione alla newsletter

Il primo passo per creare una mailing list è raccogliere i contatti.
La piattaforma per l’invio delle newsletter di Newsletter2Go mette a disposizione dei moduli d’iscrizione da personalizzare e da integrare nel proprio sito web o pagina facebook. In questo modo gli utenti potranno iscriversi alla newsletter in pochi passi e i contatti verranno salvati direttamente nella mailing list. Il modulo d’iscrizione può avere diversi campi come nome, cognome, professione ed il design può essere personalizzato.

Software per email marketing
Versione web automatica creazione newsletter

Modulo d’iscrizione e double-opt-in

Per raccogliere gli indirizzi per la tua mailing list con una procedura rispettosa dei regolamenti esistenti, ti consigliamo di utilizzare il double-opt-in. Si tratta di una procedura che consente all’utente, una volta inseriti i suoi dati, di confermare l’iscrizione alla mailing list. I destinatari confermano in questo modo la loro identità e di voler trasmettere i propri dati.

Come gestire i contatti della propria mailing list?

Gestire la mailing list e dividere i contatti

I dati raccolti grazie al modulo d’iscrizione verranno salvati nella mailing list e, in base ai dati inseriti, potranno essere divisi in gruppi differenti. Newsletter2Go ti permette infatti di raggruppare i destinatari attraverso alcuni parametri come il sesso, l’età, gli interessi e molto altro ancora. Ciò ti consentirà di inviare newsletter scritte ad hoc per un determinato gruppo di destinatari.

Destinatari newsletter piattaforma Newsletter2Go
Il nostro consiglio: scopri di più su come generare nuovi contatti per la tua mailing list rispettando la norma leggendo il nostro approfondimento.
Leggi ora l’articolo!
Nessuna trasmissione degli indirizzi

Mailing list e cancellazioni

Quando invii le newsletter è obbligatorio inserire un link che permetta agli utenti di annullare l’iscrizione alla mailing list. La piattaforma di email marketing di Newsletter2Go ti permette d’inserire automaticamente il link di cancellazione alla mailinglist nella tua newsletter. Inoltre potrai personalizzare la pagina di cancellazione in cui l’utente deve confermare che non vuole più ricevere la newsletter. Gli utenti che non vogliono più ricevere la newsletter verranno quindi automaticamente contrassegnati come non interessati permettendoti di gestire la mailing list in modo semplice e professionale.

Mailing list e blacklist dei contatti

Per aiutarti a gestire la mailing list, Newsletter2Go ti consente di inserire determinati contatti in una black list o lista nera. Qui potrai inserire indirizzi spam o contatti problematici a cui non vuoi più inviare le newsletter. L’inserimento del contatto in una blacklis dura nel tempo e impedisce che il contatto venga involontariamente reinserito tra i contatti interessati.

Acquisto indirizzi email

La gestione dei bounce nella mailing list

I bounce sono le “email di rimbalzo” che non possono essere consegnate per diversi problemi. Di solito si distinguono due tipi di bounce: hard e soft.

L’hard bounce si presenta quando la consegna della newsletter è impossibile.

Il soft bounce si presenta quando la consegna non va a buon fine ma solo temporaneamente.

Il software per l’invio delle newsletter di Newsletter2Go permette di gestire i bounce in modo automatico distinguendoli fra hard e soft e ti consente di bloccare del tutto i contatti oppure di contrassegnarli come inattivi. Il programma per newsletter traccia i bounce in un report dedicato.

Cancellare le newsletter Newslletter2Go
Comprare indirizzi email? Te lo sconsigliamo. Sia dal punto di vista noramtivo che dei vantaggi non conviene comprare le liste di contatti. Scopri ora perché!
Invio buoni personalizzati Newsletter2Go

Le caratteristiche dei contatti della tua mailing list

Quando aggiungi i contatti alla tua mailing list li puoi dividere in gruppi differenti a seconda di alcune caratteristiche, come il sesso o l’età.
Ciò è importante per inviare newsletter personalizzate che colpiscano gli interessi dei lettori.
Il software per l’email marketing di Newsletter2Go ti permette di decidere a quali gruppi inviare una determinata newsletter (ad esempio vestiti da uomo solo ai destinatari maschili) e quale versione della newsletter inviare a quale gruppo (ad esempio vestiti da uomo per under 30 e non).

Newsletter2Go utilizza i cookies per offrirti un servizio migliore. Se continui a navigare su questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookies. Acconsento.