Registrati gratis Login
Home » Caratteristiche » Monitoraggio » Dominio di monitoraggio proprio

Dominio di monitoraggio per newsletter

Monitora il tasso dei click con un dominio proprio:

  • Facile da integrare
  • Dominio di monitoraggio delle newsletter a etichetta bianca
  • Controllo totale sul nome del dominio
Dominio di monitoraggio proprio

Effettua il click tracking delle newsletter con il tuo dominio di monitoraggio

Uno degli aspetti più interessanti dell’email marketing è la possibilità di rivolgersi in modo diretto e personalizzato ai propri destinatari, inviando loro comunicazioni e offerte adeguate alle loro necessità. Tuttavia una volta piazzati i contenuti, ai fini dell’ottimizzazione di una campagna di email marketing è importante analizzare le statistiche generate dalle newsletter inviate oltre che il tasso dei click effettuati dai diversi destinatari. Con il software per newsletter di Newsletter2Go è possibile effettuare il link tracking, monitorare cioè i click effettuati sui diversi contenuti della newsletter e capire se hanno davvero generato le conversioni desiderate. Lo studio delle statistiche delle newsletter inviate consente di capire quali sono stati i collegamenti più cliccati, ma anche di fare un’analisi comparata dei risultati raggiunti dai diversi gruppi target.

Ma come funzione il monitoraggio dei click? Per consentire il monitoraggio dei link delle newsletter, tutti i click effettuati dai destinatari vengono trasferiti a Newsletter2Go attraverso una pagina neutra. In questo modo Newsletter2Go può registrare i click e trasformarli in statistiche utili per l’analisi delle campagne. L’inoltro è talmente rapido, che i destinatari non hanno il tempo di accorgersene.

Per un email marketing veramente professionale, Newsletter2Go offre anche la possibilità di utilizzare un dominio proprio per il monitoraggio delle newsletter: invece che registrare i click su un dominio di Newsletter2Go puoi scegliere di farlo su un dominio personalizzato, ad esempio con il nome della tua azienda. Ma quali sono i vantaggi di un dominio proprio per il monitoraggio delle newsletter? Prima fra tutti il totale controllo della tua reputazione come mittente. Usare un dominio proprio significa infatti non condividerlo con altri utenti: la sua reputazione dipende solo ed esclusivamente dal tuo utilizzo. Allo stesso tempo, eliminare ogni altri riferimento dal dominio aiuta a rassicurare il cliente che la newsletter è stata inviata effettivamente dal mittente dichiarato, piuttosto che da un mittente anonimo. Utilizzando un dominio proprio per il monitoraggio delle newsletter, oltre che un indirizzo mittente personalizzato potrai aumentare la fiducia dei tuoi sottoscrittori e aumentare il tasso di aperture e click delle tue newsletter.

Ricorda: quanto più professionali sembreranno le tue newsletter, tanto migliore sarà la reazione dei destinatari alla ricezione delle stesse. Vuoi saperne di più? Scopri sul nostro blog come funziona tecnicamente il monitoraggio delle newsletter.

Newsletter2Go utilizza i cookies per offrirti un servizio migliore. Se continui a navigare su questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookies. Acconsento.