Registrati gratis Login
Home » Blog » La storia di Fabrizio e l’email marketing. Introduzione

La storia di Fabrizio e l’email marketing. Introduzione

02/08/2017

La storia di Fabrizio e l'email marketing. Intro

Una storia di idee, risultati e newsletter

Oggi iniziamo a raccontarvi la storia di Fabrizio, gestore di un e-commerce per la vendita di apparecchi fotografici, e di come da assoluto principiante si sia trasformato in un professionista dell’email marketing. Scoprite come e perché ha pensato di fare email marketing per la sua impresa e come è riuscito a raggiungere fantastici risultati inviando newsletter. Questo articolo vi introdurrà Fabrizio, mentre la storia della sua trasformazione da principiante a esperto di email marketing potrete leggerla nei prossimi tre articoli dedicati alle diverse fasi del suo percorso: principiante, esperto e professionista dell’email marketing. Buona lettura!

Prima che l’era digitale si affacciasse con tutta la sua dirompenza nella nostra quotidianità, si comprava prevalentemente nei negozi (offline). In quest’epoca distante solo una decina d’anni da quella attuale, seppur percepita lontanissima, Fabrizio apre il suo negozio di apparecchi fotografici. Per molti anni gli affari procedono piuttosto bene: il negozio è in pieno centro di una cittadina di media grandezza del centro Italia e Fabrizio riesce a raggiungere un buon numero di clienti fissi che gli garantiscono un buon fatturato – forse anche più di quello che si aspettava all’inizio. Col tempo la gente inizia ad entrare in negozio, osservare i prodotti in offerta e chiedere consulenza, senza però acquistare niente. Il fatturato comincia a calare mese dopo mese e Fabrizio inizia a mettere in discussione l’esistenza della sua attività. Parallelamente all’involuzione della sua attività, comincia ad affermarsi sempre più la digitalizzazione del mercato: sempre più persone iniziano ad acquistare su internet e sempre meno si rivolgono a negozi specializzati come quello di Fabrizio.

“Se i clienti non vengono più da me, sarò io a andare da loro!”

È un soleggiato sabato primaverile quando, chiuso il negozio e sulla strada verso casa, Fabrizio pensa: “Se i miei clienti non vengono più nel mio negozio, dovrò io trovare un modo per raggiungerli”. Decide così di passare al mercato digitale e trasformare il suo sito internet in un negozio online divenendo così un gestore e-commerce. I risultati però non sono così entusiasmanti e Fabrizio è quasi sul punto di rinunciare alla sua idea e chiudere definitivamente la sua attività. Prima di cedere completamente, un giorno aprendo la sua casella di posta di posta elettronica ha un’illuminazione: “Ma certo, devo farmi conoscere! Email, reti sociali: devo comunicare la mia attività! Se altri ci sono riusciti, perché non dovrei riuscirci anch’io?”.

Gli esordi di Fabrizio nel mondo del marketing: l’elaborazione di una strategia di comunicazione

Fabrizio inizia a sviluppare un progetto per il suo ingresso nel mondo della comunicazione digitale. Inizia a scrivere articoli sul mondo della fotografia per il suo blog, crea un profilo aziendale su Twitter e Facebook e inizia a tenerli costantemente aggiornati. Qui iniziano a crearsi i primi contatti con i clienti e la rete dei fan cresce costantemente. Questo tuttavia non basta a far tornare il suo fatturato ai livelli precedenti. Motivato dai piccoli “successi digitali” Fabrizio non demorde e decide di contattare i suoi utenti anche via email. Un amico gli parla dell’esistenza di un programma per newsletter, facile da usare anche per assoluti principianti e al tempo stesso efficiente e professionale.

Quale è stato il primo approccio di Fabrizio con l’email marketing? Come ha fatto a far crescere nuovamente il suo fatturato? Ve lo raccontiamo nei prossimi articoli. Stay tuned!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Newsletter2Go utilizza i cookies per offrirti un servizio migliore. Se continui a navigare su questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookies. Acconsento.