Prova ora Login

La regione italiana che spende di più utilizzando dei buoni sconto

BEM__Newsletter2Go_studio_voucher_costo

Qual’è la regione italiana che compra di più tramite dei buoni sconto ricevuti via newsletter?

Uno studio portato avanti da Newsletter2Go e BEM Research ci mostra quanto i buoni sconto inviati tramite newsletter vengano utilizzati dagli italiani per acquistare prodotti online e come questa tendenza vari da regione a regione.

1000 italiani hanno risposto al nostro sondaggio sulle newsletter e i buoni sconto

Tramite la collaborazione con BEM Research abbiamo intervistato un campione di 1000 utenti per scoprire di più su un tema centrale per chiunque faccia email marketing: il volume degli acquisti fatti dagli italiani una volta ricevuto un buono sconto via email. L’intervista si è focalizzata su due domande principali, poste agli utenti fra il 25 e il 27 maggio 2018.

La prima domanda era legata a quanto spesso gli utenti abbiano acquistato qualcosa servendosi di un buono sconto ricevuto via newsletter negli ultimi 3 mesi. Questa domanda è stata seguita da quella riguardante l’importo medio della spesa. Il sondaggio ha permesso inoltre di raccogliere altri dati degli utenti quali l’età, il sesso ed il luogo di residenza permettendo di scoprire quanto siano differenti le cifre legate all’uso di buoni sconto in ogni regione italiana.

L’utilizzo dei buoni sconto ricevuti via newsletter: grande differenza fra Nord, Centro e Sud

L’indagine ci ha infatti mostrato come esistano delle differenze consistenti fra le varie regioni del Paese legate sia alla frequenza con cui si utilizzano i buoni sconto che alla somma spesa.

Quale regione ha usato più buoni sconto negli ultimi 3 mesi?

La maggioranza degli italiani intervistati (54,4%) ha dichiarato di aver fatto acquisti tramite un buono sconto ricevuto via newsletter negli ultimi 3 mesi.
Analizzando i dati alla luce del luogo di residenza degli utenti, abbiamo scoperto che la regione che spende di più utilizzando buoni sconto è l’Emilia Romagna seguita da Lazio e Trentino-Alto Adige. La regione che ha comprato di meno è il Friuli Venezia Giulia preceduto da Sardegna e Toscana.

Qual’è la spesa media?

La seconda domanda del sondaggio ci ha permesso di capire quanto spendono gli italiani utilizzando un buono sconto via newsletter. Incrociando i dati relativi alla frequenza della spesa e dell’importo, abbiamo stimato che la media nazionale degli acquisti sia pari a 23 euro. Detto ciò, abbiamo comparato la spesa nelle varie regioni: il Centro-Sud spende mediamente 26 euro al mese contro i 19 euro del Nord.

Sfoglia ora lo studio completo!

Grazie a questo studio dedicato all’impatto delle newsletter sui consumi delle famiglie italiane potrai comprendere non solo le abitudini d’acquisto degli italiani, ma anche quello delle singole regioni. Lo studio completo, scaricabile con un click, ti permetterà di scoprire ancora più dettagi sulla tematica.

Whitepaper_studio_cover Newsletter2Go

Lo studio di Newsletter2Go e BEM Research ci mostra l’impatto delle newsletter sui consumi delle famiglie italiane e ci permette di scoprire quale sia la regione che spende di più.

Über den Autor

Margherita Grizzo
Online Marketing & Content per Newsletter2Go

War der Beitrag hilfreich?

Thank You!

Lascia un commento

Newsletter2Go utilizza cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Continuando a navigare su questo sito, si accetta l'uso dei cookie. Accetto.