Registrati gratis Login
Home » Blog » La storia di Fabrizio e l’email marketing. Prima parte: il principiante.

La storia di Fabrizio e l’email marketing. Prima parte: il principiante.

21/08/2017

Email_Marketing_Principianti

Il modulo di iscrizione e l’importazione dei contatti

Fabrizio, gestore di un e-commerce per la vendita di apparecchi fotografici, ve lo abbiamo già presentato. Oggi vogliamo raccontarvi quale è stato il primo approccio di Fabrizio all’email marketing e come ha evitato i classici errori da principiante con il programma per l’email marketing di Newsletter2Go.

Impostare l’account

Prima di tutto, Fabrizio si registra su Newsletter2Go e dopo aver creato senza difficoltà il suo account inizia a preparare la sua prima newsletter. Avendo già gli indirizzi email di ben 5000 contatti, raccolti tramite gli acquisti sul suo negozio online, Fabrizio si informa sulle risorse online di Newsletter2Go per capire se può utilizzare questi indirizzi come destinatari per le sue newsletter e esiste un modo per copiarli rapidamente sul suo account. La soluzione: la funzione di importazione dei contatti, grazie alla quale Newsletter2Go consente di importare liste di contatti da file Excel e CVS. Importato per Drag & Drop il file con la sua lista di contatti, Fabrizio crea immediatamente un modulo di iscrizione alla newsletter da integrare sul suo sito per consentire a tutti i visitatori di iscriversi alla newsletter, senza necessariamente dover effettuare un acquisto.

La prima newsletter per i 30 anni di attività con un buono sconto per i clienti.

La prima newsletter per festeggiare l’anniversario del negozio

In occasione dei 30 anni di attività, Fabrizio decide di creare una campagna di newsletter ad hoc. Prima di tutto sceglie un template preimpostato tra quelli disponibili su suo account, soprattutto per risparmiare del tempo sulle impostazioni grafiche: con l’editor di Newsletter2Go la modifica dei contenuti e delle immagini è infatti davvero semplice e le caselle possono essere spostate o aggiunte per semplice Drag & Drop.

Con questa sua prima newsletter, Fabrizio vuole invitare i suoi clienti e abbonati a festeggiare l’anniversario della sua attività e inviar loro un buono sconto del 30% sugli acquisti online effettuati in questa data particolare. La creazione e l’invio della newsletter a tutti i suoi contatti procede speditamente e, dopo l’invio, Fabrizio verifica quali sono i contatti che effettivamente hanno ricevuto l’email, chi l’ha aperta e chi ha cliccato sui prodotti pubblicizzati.

Informarsi prima di tutto! Dalla gestione delle cancellazioni alle percentuali di consegna

Nei giorni e nelle settimane successive Fabrizio si immerge nel mondo delle risorse di Newsletter2Go: dagli articoli del blog, alle infografiche, fino ai White Paper. Vuole sapere tutto sull’email marketing e sulle possibilità esistenti per ottimizzare al meglio le sue campagne di email marketing e, di conseguenza, il suo fatturato. Tra le altre cose, scopre che usare un programma di newsletter certificato (Newsletter2Go è membro della Certified Senders Alliance, CSA) assicura elevate percentuali di deliverability in quanto le newsletter non vengono bloccate dai filtri anti-spam. Inoltre è particolarmente entusiasta della gestione automatica delle cancellazioni e dei bounce, grazie alla quale le sue liste restano sempre aggiornate e “pulite”.

Con il tempo gli indici di performance registrati dalle newsletter di Fabrizio migliorano: sempre più destinatari leggono le sue newsletter, il suo fatturato aumenta e molti iniziano a rivolgersi a lui per chiedergli il suo parere di esperto di fotografia. Ma come abbia fatto ad arrivare fino a questo punto è un’altra storia, che vi racconteremo presto. Seguite il nostro blog per non perdere la prossima puntata.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Newsletter2Go utilizza i cookies per offrirti un servizio migliore. Se continui a navigare su questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookies. Acconsento.