Registrati gratis Login
Home » Blog » Le funzioni nel dettaglio: le rubriche separate

Le funzioni nel dettaglio: le rubriche separate

04/11/2016

Rubriche invio newsletter_Newsletter2Go

Un solo account con più rubriche separate per l’invio delle newsletter

La creazione di liste di contatti per le newsletter è una delle funzioni più importanti di un software per newsletter. Per questo, con l’aggiornamento del nostro software abbiamo resto la creazione di rubriche per l’invio delle tue newsletter ancora più semplice e dettagliata.

Per gestire i contatti in modo ancora più professionale e flessibile abbiamo sviluppato una funzione che consente di gestire più rubriche, sperate e indipendenti l’una dall’altra, su uno stesso account. Questa funzione è già disponibile di default e gratuitamente su tutti gli account registratisi dopo il 14 luglio 2016 o che hanno richiesto la migrazione alla nuova versione del software.

Cosa sono le rubriche separate?

In termini generici, le rubriche separate sono delle liste di contatti. A differenza delle semplici liste o dei gruppi di contatti, che fanno riferimento a tutti i contatti di un account, gli indirizzi email salvati su una o più rubriche possono essere gestiti separatamente gli uni dagli altri.

Questo consente di poter avere più rubriche per l’invio di newsletter all’interno di uno stesso account. Il vantaggio principale è che i contatti possono iscriversi o cancellarsi dalle singole rubriche, senza per questo dover essere cancellati completamente dall’account di Newsletter2Go. È dunque possibile creare diverse mailing list e gestirle in modo totalmente indipendente l’una dall’altra.

Come funzionano le rubriche separate per l’invio delle newsletter?

In ogni account si possono creare diverse rubriche. Ciascuna di queste funziona come una lista a sé stante. Questo significa che su ogni rubrica possono essere importarti determinati gruppi di destinatari, si possono installare determinate interfacce o creare moduli di iscrizione

Per l’invio delle email si possono scegliere i destinatari di una sola rubrica. Ovviamente un contatto può essere inserito all’interno di più rubriche. Essendo le rubriche completamente indipendenti l’una dall’altra questo non porta alla creazione di doppioni.

Con la creazione di rubriche separate per l’invio di newsletter è possibile gestire, ad esempio, diversi negozi online contemporaneamente con un unico account di Newsletter2Go. Invece di registrare più account per i diversi negozi, basterà creare configurare più rubriche. La sottoscrizione o la cancellazione dalla mailing list di un solo negozio non avrà alcun tipo di influenza sulle altre rubriche. Se un cliente ha sottoscritto la newsletter di due negozi e decide di cancellare la sottoscrizione solo da una di queste, continuerà comunque a ricevere le newsletter dell’altro negozio. Oltre alle iscrizioni e alle cancellazioni, anche le liste nere (blacklist) possono essere gestite separatamente.

Come usare correttamente le rubriche separate?

Prima di creare una newsletter e inviarla è importante accertarsi sempre di essere nella rubrica giusta. Quando si crea una newsletter, si segmentano i destinatari o si visualizzano le statistiche si è sempre all’interno di una determinata rubrica. Se ci si vuole rivolgere a un altro gruppo di contatti, è necessario selezionare la rubrica relativa. Per cambiare rubrica, basta cliccare sul simbolo della rubrica in alto a destra. Su ogni account vi è una rubrica standard, che può essere impostata dall’utente.

In questo video tutorial mostriamo nel dettaglio come utilizzare le rubriche per l’invio delle newsletter:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Newsletter2Go utilizza i cookies per offrirti un servizio migliore. Se continui a navigare su questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookies. Acconsento.