Prova ora Login

8 consigli per gli e-commerce contro il calo delle vendite estivo

Web marketing turistico newsletter2go

8 strategie per aumentare le vendite del tuo e-commerce in estate

L’estate è arrivata e spesso questo significa un calo delle vendite. Vediamo assieme 8 pratici consigli per evitare che ciò accada!

#1 Contatta ancora di più i tuoi clienti

Come sai la tendenza che si ha d’estate è quella contattare i clienti il meno possibile perché si da per scontato che non siano interessati alle comunicazioni del tuo e-commerce. In realtà non è così! L’estate è il momento migliore per dialogare con i tuoi clienti proprio perché hanno più tempo a disposizione. Il primo consiglio è: fatti sentire e pianifica una campagna per raggiungere i tutti i destinatari.

#2 Utilizza i social e l’email marketing

Estate per molti utenti significa avere ancora più tempo a disposizione per essere attivi sui social. Se vuoi dare maggiore visibilità al tuo online shop e ai tuoi prodotti non può non focalizzarti su questo canale. Organizza campagne su Facebook, Twitter o Instagram che riprendano temi estivi o soft content e promuovano allo stesso tempo la tua attività.
Un altro canale imperdibile è l’email marketing, ovvero l’invio delle newsletter ai tuoi clienti. Molti utenti controllano infatti sicuramente le email durante l’estate e hanno più tempo per leggerle. Segui i nostri consigli e pianifica la tua campagna di email marketing per il tuo e-commerce!

#3 Avvia una campagna di drip marketing estiva

Quando parlavo di campagna nel paragrafo precedente facevo riferimento all’invio programmato e studiato di newsletter che raggiungano i clienti in un determinato momento e con uno scopo preciso. Siediti e pensa a:

  • Qual’è lo scopo delle tue newsletter, ovvero che cosa vuoi ottenere;
  • Quante newsletter devi creare per comuinicare quanto desiderato;
  • Quando inviare le newsletter.

Dopo aver definito i punti qui sopra potrai pianificare la tua campagna di drip email marketing, ovvero decidere quando inviare la newsletter e soprattutto cosa succede se l’utente legge o non legge la comunicazione. Qui trovi una spiegazione completa delle strategie di drip marketing 🙂

#4 Regala buoni sconto o contenuti speciali ai tuoi clienti

Un ever green estivo per gli e-commerce è quello di inviare ai clienti dei buoni sconto attraverso cui comparare certi prodotti nell’online shop. Oltre ai voucher potrai anche inviare contenuti speciali come whitepaper, infografiche, interviste o “dietro le quinte”. Libera la fantasia e utilizza il periodo estivo per mostrare un lato sconosciuto del tuo e-commerce! Un mezzo per inviare questi contenuti sono le newsletter: grazie a funzionalità come l’invio dei buoni sconto personalizzati offerte da molte piattaforme professionali, potrai raggiungere i tuoi clienti senza problemi.

sconti estivi Newsletter2Go

#5 Crea una selezione di prodotti limited edition e scontati

Oltre ai buoni sconto potrai creare nel tuo e-commerce una collezione di prodotti estivi scontati. Sottolinea come si tratti di qualocosa accessibile solo nel periodo estivo: creare il senso di “urgenza” nei clienti li porta ad agire più velocemente. Ancora una volta le newsletter sono uno dei mezzi più efficaci per informare i clienti e funzionalità come l’importo dei prodotti nella mail con un solo click fa sì che sia un vero gioco da ragazzi.

#6 Offri corsi formativi e informazioni interessanti

Ti ricordi quando parlavamo di mostrare il lato nascosto del tuo e-commerce? Una buonissima idea per accrescere le vendite, ma anche l’immagine e reputazione del tuo online shop, è quella di offrire ai clienti dei corsi o delle informazioni su temi che potrebbero interessarli e che non devono per forza essere connessi con il tuo business. Per fare un esempio, se la tua attività è basata sulla vendita di calzature, potai offrire un breve documentario sulla produzione delle scarpe in Italia. L’estate è infatti perfetta per rafforzare il legame con i clienti attraverso materiali inediti ed interessanti!

#7 Organizza giochi, lotterie ed attività che coinvolgano i clienti del tuo e-commerce

Un altro buon consiglio è creare dei giochi interattivi come una lotteria. Ricordati infatti che sono proprio le attività che portano dei benefici agli utenti ad essere quelle più attivanti e di successo! Anche in questo caso potrai utilizzare la newsletter per sponsorizzare le attività e informare gli utenti.

#8 Lancia campagne di marketing conversazionale per e-commerce

Il marketing conversazionale si basa sull’apertura di un dialogo sincero e proficuo con i tuoi clienti. I canali più adatti per questo tipo di operazioni sono i social media e le newsletter: approfitta quindi dell’estate per catturare l’attenzione dei tuoi utenti e insturare un dialogo con loro. Per fare un esempio, se il tuo online shop vende utensili per la casa, potrai avviare una campagna sui social in cui chiedi a chi ha acquistato i tuoi prodotti di condividere le loro opinioni su qualità e utilizzo di tale oggetto. In cambio potrai regalare dei voucher. Interpellare i clienti con il marketing conversazionale ti permette di aumentre la reputazione del tuo marchio, diffondere il tuo brand e fidelizzare i clienti.

Con questi 8 consigli potrai superare il calo delle vendite estivo e rafforzare il legame con i clienti del tuo e-commerce.

Über den Autor

Margherita Grizzo
Online Marketing & Content per Newsletter2Go

War der Beitrag hilfreich?

Thank You!

Lascia un commento

Newsletter2go verwendet Cookies, um Ihnen den bestmöglichen Service zu gewährleisten. Wenn Sie auf der Seite weitersurfen stimmen Sie der Cookie-Nutzung zu. Ich stimme zu.