Inviare email transazionali con Newsletter2Go

Come inviare email transazionali con Newsletter2Go

Oltre al classico email marketing, prevalentemente per coloro che si occupano attivamente di marketing e vendite, anche le email transazionale rappresentano un importante strumento per rafforzare il rapporto con i propri clienti, in particolare per coloro che gestiscono un’attività online. Poiché l’implementazione delle email transazionali richiede alcune (seppur rudimentali) nozioni di programmazione, questa forma di email marketing si rivolge in particolare a sviluppatori e programmatori, o a quanti sono in possesso delle conoscenze necessarie.

Le email transazionali sono email automatiche attivate da un particolare evento o azione compiuta dal destinatario (ad esempio l’acquisto di un prodotto su un negozio online).

Alcuni tra gli esempi più comuni di email transazionali sono le email di conferma acquisto, le email di benvenuto o le email di recupero dei carrelli abbandonati.

Per inviare email transazionali in modo automatico è necessario installare un’integrazione, cosa questa che potrebbe richiedere alcune seppur rudimentali nozioni di programmazione.

Per venirvi incontro, Newsletter2Go vi offre alcuni esempi di script già pronti, grazie ai quali in pochissimo tempo potrete implementare le vostre email transazionali da inviare direttamente dalla vostra piattaforma di vendita online.

I vantaggi delle email transazionali

I vantaggi delle email transazionali sono molti e a portata di mano:

  • Costante comunicazione con i clienti, in modo totalmente automatizzato e senza interventi manuali
  • Dopo l’implementazione, non sono necessari altre modifiche
  • I clienti ricevono sempre i contenuti giusti al momento giusto
  • Rafforzano il rapporto con i clienti generando un aumento del tasso di conversioni

Inviare email transazionali con Newsletter2Go significa anche sfruttare tutti i vantaggi della nostra piattaforma di invio certificata; le vostre newsletter arriveranno a destinazione nel 99% dei casi.

Come implementare email transazionali: informazioni tecniche

Newsletter2Go è pronta a darvi tutto il supporto che cercate durante l’implementazione delle vostre email transazionali. Per l’invio automatico di email transazionali vi offriamo infatti una potente REST API per newsletter che potete utilizzare per inviare le vostre email direttamente dalla vostra applicazione, dal vostro sito o dal vostro negozio online.  Il tutto indipendentemente dal linguaggio di programmazione utilizzato. Per facilitarvi al massimo l’implementazione delle email transazionali abbiamo creato degli esempi di installazioni nei linguaggi di programmazione più frequentemente usati. Per illustrarvi l’uso delle API di Newsletter2Go per l’invio di email transazionali nel prossimo paragrafo vi offriamo alcuni esempi in PHP.

Esempi di installazione di email transazionali

Esempio classico: email transazionali con lo stesso contenuto ma con personalizzazione per i singoli contatti/h3>

Un esempio classico di email transazionali è il seguente: prima viene creato un modello di newsletter e poi viene corredato di contenuti, solitamene curati dal team dell’area marketing. Per questo è importante fare in modo che, chi si occupa della creazione dei contenuti, non debba necessariamente essere in possesso di nozioni di HTML o CSS. La soluzione è l’editor di Newsletter2Go con il quale potete creare email transazionali per semplice Drag & Drop. Dopo aver eseguito il login sul vostro account di Newsletter2Go andate dunque alla voce “Newsletter”, poi su “Nuova newsletter” e selezionate dunque “Email transazionali” tra le email automatiche.  Create dunque la vostra newsletter come di consueto. Dopo aver creato la newsletter entra in gioco il programmatore: (scarica qui l’esempio API in PHP).

<?php

namespace NL2GO;

require_once '../../src/Newsletter2Go_REST_Api.php'; #per prima cosa caricare la biblioteca delle REST API di Newsletter2Go>

//qui devono essere inserite le credenziali di accesso per l’API rintracciabili sul vostro account alla voce "Profilo " -> "API"
$authKey = "your auth key here";
$userEmail = "login email address";
$userPassword = "login password";

$api = new Newsletter2Go_REST_Api($authKey, $userEmail, $userPassword); 
$api->setSSLVerification(false);

//si opera sempre su una sola rubrica
$lists = $api->getLists(); //acquisizione di tutte le rubriche
var_dump($lists);

//stabilire la rubrica nella quale devono essere impostate le email transazionali
$currentListId = "put a list id here";

//ASull’editor di Newsletter2Go deve essere creata ora la newsletter. Di solito se ne occupa il team dell’area marketing.




//carichiamo tutte le newsletter disponibili
$newsletters = $api->getNewsletters($currentListId);
var_dump($newsletters);

//e impostiamo qui l’ID della newsletter che vogliamo inviare come email transazionale
$newsletter_id = "put the newsletter id of your transactional mailing here"; 

//Le email transazionali possono essere inviate solo se attive:
$result = $api->setTransactionalState($newsletter_id, "active");
//var_dump($result);


//Qui stabiliamo a quali destinatari deve essere inviata la newsletter
$data = array(
	"contexts" => array(
		array(			
			"recipient" => array(
				"email" => "*protected email*",
				"firstname" => "Dieter"	//Tutorial sull’inserimento delle personalizzazioni: https://www.newsletter2go.it/tutorial-email-marketing /#14b
			)
		),
	),
);


//infine inviamo l‘email
$result = $api->sendNewsletter($newsletter_id, $data);
var_dump($result);

Il vantaggio di questa procedura è che tutte le modifiche successive da apportare all’email possono essere effettuate tranquillamente dall’area marketing, senza dover ricorrere nuovamente a un programmatore.

Singole email transazionali con contenuto variabile

Un altro esempio di email transazionale è quello che prevede l’invio di email transazionali con contenuti diversi per ogni destinatario. Questo tipo di email non può essere creata inserendo una semplice personalizzazione, considerato l’elevato grado di individualità dei contenuti.

Per illustrarvi come è possibile farlo con l’API di Newsletter2Go, potete creare programmaticamente singole email, inserire i contenuti direttamente in HTML e poi inviarle.

Eccovi un esempio di questo tipo:

<?php

//stabiliamo la rubrica dalla quale vogliamo inviare le nostre email transazionali
$currentListId = "put a list id here";

//qui definiamo tutto l’HTML dell’email
$html = "<html><body>Hello World</body></html>";

//creiamo una nuova newsletter
$result = $api->createNewsletter($currentListId, "transactional", "Name Test", "*protected email*", "Subject Test", $html, null); 

$newsletter_id = $result->value[0]->id; #possiamo salvare questo ID per accedere successivamente alle statistiche

//Qui stabiliamo a quali destinatari deve essere inviata la newsletter.
$data = array(
	"contexts" => array(
		array(			
			"recipient" => array(
				"email" => "*protected email*",
				"firstname" => "Dieter"	//Tutorial sull’inserimento delle personalizzazioni: https://www.newsletter2go.it/tutorial-email-marketing /#14b
			)
		),
	),
);

//send newsletter to the whole list (addressbook)
$result = $api->sendNewsletter($newsletter_id, $data);
var_dump($result);


//per inviare la stessa newsletter in un momento sucessivo e per modificarne prima i contenuti, facciamo la seguente operazione:
$newHTML = "<html><body>foo bar</body></html>";
$result = $api->updateHTML($newsletter_id, $newHTML);

//ora possiamo inviare nuovamente la newsletter

Über den Autor

Angela Antonicelli
Country Manager Italia

War der Beitrag hilfreich?

Thank You!

Lascia un commento

Newsletter2Go utilizza i cookies per offrirti un servizio migliore. Se continui a navigare su questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookies. Acconsento.